el6ato y el7opo

Il Blog Peggio Frequentato della Rete

Erri Potterghei e il Pendolo di Foucault

“Una mattina Erri Potterghei stava salamandrando dei cornflakes, quando udì il bagno chiamarlo.

Allora volò fino alla porta, che si aprì all’istante, richiudendosi prima però di farlo entrare.

Erri Potterghei si ripromise di fargliela pagare in un altro,magico, episodio.

La cacca magicamente rimaneva sospesa nel vuoto, ed Erri non sapeva come fare per uscire dalla situazione.

Ci deve essere qualche incantesimo, pensò.

Decise di aspettare e prese il libro magico che non finisce mai.”

maggio 18, 2007 - Posted by | Erri Potterghei

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: